Mazzo di Mimose fatto con le Impronte

Condividi su:

Un Mazzo di Mimose fatto con le impronte delle mani e delle dita del piccolo Vincenzo

Mazzo di Mimose fatto con le Impronte

La mamma Adriana è molto attenta a raccontare i vari eventi dell’anno, utilizzando dei lavoretti mirati da far fare al suo bambino. Io la ringrazio di condividere con me il suo magico mondo di Impronte in trasformazione.

Un mazzo di mimose per la festa delle donne…

Un bel foglio bianco e tre impronte verdi a comporre i rami delle mimose… alle impronte delle mani, è stato spennellato di verde anche il braccio, a create lo stelo della mimosa…. delle tante mimose!

I polpastrelli delle dita si tingono di giallo… a piccoli tocchetti, liberi e disordinati, compongono una folta mimosa.

mimose con impronte

Bravo Vincenzo, sei proprio un artista…

P.S. Un mio amico artista, mi ha confessato che proprio il fiore della mimosa è molto particolare e difficile da riprodurre da parte degli artisti.. forse perché hanno ignorato di poterla dipingere utilizzando i polpastrelli delle dita al posto del pennello!

Mi piace accompagnare i vostri lavoretti con una poesia o filastrocca ed ho scelto questa che ho trovato sul web:

DONNE

“Colorate come l’arcobaleno
più splendenti della luna,
profumate come le rose,
leggiadre come le margherite e le violette.

Dolci farfalle,
timide mimose appena fiorite:
il vostro profumo è la primavera.”

di Nunzia Bruno e Luca Spadotto.

Unisciti a noi!

P.S. Se avete piacere di avere pubblicati i vostri lavoretti realizzati con le impronte, vi invito ad inviarmi le Vostre segnalazioni al seguente indirizzo mail: nunzia.bruno@handinasteppy.it o per mezzo dei miei SOCIAL… sarei lieta di condividere con voi il mio mondo in trasformazione.

Tanti suggerimenti per Lavoretti Creativi sulla mia pagina Impronte in Trasformazione

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Lascia un tuo Commento...

Lascia un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.