Quadretto delle 4 Stagioni

Condividi su:

Quadretto delle 4 Stagioni realizzato con un Impronta della mano e tanti tocchi delle ditaimpronte al completo

Quadretto delle 4 Stagioni, realizzato con l'Impronta della vostra mano, la collaborazione dei Bambini e di tanti piccoli tocchi colorati delle loro dita.

Vi metterò a disposizione un piccolo pennello e vi condurrò alla realizzazione di un quadro veramente originale, per il quale è indispensabile l’Impronta della vostra mano, la tranquilla collaborazione dei vostri Bambini e di tanti piccoli tocchi colorati delle loro dita.

Le care 4 Stagioni…

Da sempre capisaldi inamovibili che suddividono e danno cadenza al progredire dei giorni e dei mesi nel calendario e fonti inesauribili di battute e luoghi comuni…

“Non ci sono più le mezze stagioni!”

“Eh già! Oggi si passa dal cappotto alle mezze maniche”.

Periodi dell’anno che fino a poco tempo fa, si presentavano con puntualità svizzera ma che ultimamente, complici i capricci climatici, sembrano mescolarsi come un mazzo di carte di un goffo prestigiatore.

Perché questa premessa sulle 4 Stagioni?

Nel momento della doccia serale, i miei bambini amano ascoltare le canzoni natalizie (anche in pieno agosto); qualche volta, invece, scelgono inconsapevolmente di ascoltare qualche CD di musica classica.

Una sera la casualità ci ha proposto l’allegro ritmo della Primavera di Vivaldi che ha accompagnato il monotono scroscio dell’acqua.

Asciugando i capelli ho provato a spiegare ai miei bambini cosa fossero queste 4 Stagioni che stavano ascoltando espresse in musica.

Ho rispolverato allora un’idea che avevo trovato tempo fa in Internet: un Quadretto delle 4 Stagioni realizzato trasformando una semplice Impronta della Mano.

Per il Quadretto delle 4 Stagioni vi serviranno:

  • 4 piccole tele quadrate o rettangolari (io le ho trovate di misura 24×18)
  • Colori a tempera atossici
  • Piccole vaschette o contenitori per distribuire i colori
  • Pennelli e Pennellini
  • … e naturalmente l’Impronta di una Mano e i Ditini dei Bambini.

1. Dipingiamo lo sfondo di ogni Quadretto

Un utile lavoro che darà modo ai bambini, di tenere in mano un pennello e lasciare che sia libero di colorare una tela.

  1. Scegliete prima i colori da usare, in base ai vostri gusti, ma tenendo comunque presente gli elementi di decorazione che andrete ad inserire nella fase finale.

  2. Per il mio Quadretto ho usato:
    Verde per la Primavera
    Azzurro per l’Estate
    Blu per l’Inverno
    Arancione per l’Autunno

  3. Predisponete l’area di lavoro per i vostri Bambini, usando un cavalletto da pittore o un qualsiasi ripiano come punto di appoggio.

  4. Fategli stendere la tempera del colore prescelto in modo uniforme sulle tele, utilizzando dei pennelli a setola morbida.
    L’istinto e l’abitudine porta i Bambini ad utilizzare il pennello come fosse un pennarello, è importante allora indirizzare la loro piccola Manina simulando il movimento del pennello. Una dolce carezza sulla tela! 

  5. Fate asciugare bene.

Bambini che dipingono per ottenere il Quadretto delle 4 Stagioni, realizzato con le Impronte delle Mani e di tanti piccoli tocchi colorati delle dita dei Bambini
Bambini che dipingono per ottenere il Quadretto delle 4 Stagioni, realizzato con le Impronte delle Mani e di tanti piccoli tocchi colorati delle dita dei Bambini

Ecco il mio atelier di pittura e i miei piccoli artisti all’opera.

2. Tracciamo l’Impronta della Mano che diventerà un Albero

  1. Verificate che la pittura base si sia asciugata per bene.

  2. Unite insieme le 4 tele, ordinandole in questo modo
    Primavera – in altro a sinistra
    Estate – in alto a destra
    Inverno – in basso a sinistra
    Autunno – in basso a destra.
    Ho messo queste ultime due in basso, perché successivamente faremo cadere neve e foglie a terra.
  3. Mettete la vostra Mano e parte dell’avambraccio sulle tele unite, con le dita bene aperte (vedi foto sotto) (NOTA: Io ho preferito usare la mia Impronta per occupare un’area sufficientemente grande della composizione; naturalmente se avete “a disposizione” un Bambino abbastanza grande usate la sua).
  4. Tracciate i contorni dell’Impronta con una matita.

Tracciate i contorni dell'Impronta con una matita per realizzare un Quadretto delle 4 Stagioni.

 

3. Dipingiamo l’Albero

  1. Con un pennellino a punta fine colorate ora l’interno dell’Impronta con tempera marrone, per ottenere colore e tonalità tipica del tronco dell’Albero.

  2. Colorate e rifinite anche i bordi interni delle tele, per dare un senso di profondità all’opera finita.
  3. Fate asciugare bene.
Colorare i contorni dell'Impronta per realizzare un Quadretto delle 4 Stagioni.
L'Albero fatto con l'Impronta della Mano e che dovrà essere personalizzato per realizzare un Quadretto delle 4 Stagioni.
.

4. Personalizziamo l’Albero delle 4 Stagioni

Passiamo ora alle ultime fasi in cui allestiremo l’Albero con le diverse atmosfere tipiche delle 4 Stagioni.

  1. Verificate che la pittura dell’Impronta si sia asciugata bene.
  2. Preparate i colori che volete usare in piccole vaschette o contenitori, per agevolare l’attività dei Bambini.
  3. Coprite il piano di lavoro con dei giornali e i vostri bambini con grembiuli o teli di plastica e poi … scatenate la loro vena creativa.
  4. Utilizzando le punte delle dita, intinte nei diversi colori per ottenere tonalità originali e realistiche, fategli disegnare le diverse caratteristiche delle Stagioni.

Bambini che dipingono per ottenere il Quadretto delle 4 Stagioni, realizzato con le Impronte delle Mani e di tanti piccoli tocchi colorati delle dita dei Bambini

 

Nel mio Quadretto ho usato:

Primavera –  un verde scuro per le foglie dell’albero, un po’ di rosa e rosso per i fiorellini. Ho fatto completare con qualche nuvoletta bianca nel cielo.
Estate – 
un verde scuro per le foglie dell’albero, un giallo scuro per i fiorellini. Ho fatto completare con un bel sole giallo splendente nell’angolo in alto.
Inverno – un candido bianco per simulare tanti fiocchi di neve bianchi per un’ abbondante nevicata.
Autunno – 
rosso e giallo per rappresentare le foglie cadenti e quelle già sparse al suolo. 

Fate asciugare per bene sopra dei fogli di giornale.

Quadretto delle 4 Stagioni, realizzato con l'Impronta della vostra mano, la collaborazione dei Bambini e di tanti piccoli tocchi colorati delle loro dita.
Bambini-giocano-con-i-colori
.

Un Lavoretto un po’ lungo, soprattutto per i tempi di attesa fra un passaggio e l’altro. I miei bambini si sono divertiti un sacco e naturalmente a lavoro finito, non hanno perso l’occasione per continuare ad “impiastricciarsi“, colorandosi interamente le mani e minacciando il biancore delle pareti domestiche…

Ma ne è valsa veramente la pena. Il Quadretto delle 4 Stagioni ora è esposto nella nostra cucina, rallegra le nostre giornate e i Bambini lo guardano sempre soddisfatti per quanto sono riusciti a fare.

 di Nunzia Bruno e Luca Spadotto 

Unisciti a noi!

P.S. Se avete piacere di avere pubblicati i vostri lavoretti realizzati con le impronte, vi invito ad inviarmi le Vostre segnalazioni al seguente indirizzo mail: nunzia.bruno@handinasteppy.it o per mezzo dei miei SOCIAL… sarei lieta di condividere con voi il mio mondo in trasformazione.

Tanti suggerimenti per Lavoretti Creativi sulla mia pagina Impronte in Trasformazione

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

1 Comment

  • Scritto Gennaio 19, 2018

    Anonimo

    Semplicemente spettacolare!!!!!

Lascia un tuo Commento...

Lascia un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.