Improntiamo e Trasformiamo in… Foglie d’Autunno

Condividi su:

Improntiamo e Insieme Trasformiamo, in una stupenda cornice offerta dal percorso ciclo-pedonale dell’Ostiglia, durante la manifestazione AmbientArte, organizzata dalla Pro Loco di Quinto di Treviso.

“Tutto è pronto per accogliere una sola impronta, testimonianza del passaggio”.

impronta-baby

“SII FOGLIA D’AUTUNNO PER NUTRIRE LA TUA TERRA

LASCIANDO SPAZIO AL NUOVO”

albero-autunno

Un’impronta di una mano sovrapposta all’immagine di un albero spoglio. Vuole simboleggiare una foglia che cade, vista come buon proposito di lasciar andare qualcosa che è “morto” dentro di noi, per poter fare spazio al nuovo.

Ho spiegato questo messaggio ai bambini (e anche a qualche adulto). Ho notato che catturavo l’attenzione dei più piccoli; quando chiedevo cosa volessero lasciare, rimanevano nel vago, allora li aiutavo suggerendo:

“A voi, capita qualche volta di dire le parolacce?”

“Si a volte succede…” rispondevano, diventando rossi in viso. Alcuni nascondevano il viso fra le gambe dei genitori, scuotendo la testa…

Facevo allora notare loro, come le brutte parole togliessero spazio alle belle. Quindi l’impronta, che simboleggia la foglia che cade, può rappresentare questo atteggiamento sbagliato che vogliamo cambiare e abbandonare…

E’ stato molto divertente e significativo.

I colori sono prettamente autunnali, il verde che cambia tonalità e lascia spazio al giallo, arancione, rosso e marrone…

pennelli

Le prime impronte sono quelle dei miei bambini: Gemma e Santiago che mi hanno tenuta compagnia per l’intera giornata e intrattenuti dalle varie attrazione della manifestazione (come  descrivo sul mio BLOG.)

impronta-con-mamma

santiago-impronta

E in breve tempo diverse impronte fanno compagnia alle altre… tante foglie svolazzanti in una splendida giornata soleggiata d’autunno.

improntiamo-ambientarte-ostiglia

Handina e Steppy sono felici di esserci!

handina-steppy-autunno

Fra le impronte dei bambini…

ostiglia

foglie-autunno

…ritroviamo anche quelle di qualche adulto. Con la leggerezza di un bambino, alcuni hanno voluto lasciare una loro testimonianza, mettendo in gioco qualcosa da abbandonare.  Una signora ha colto al volo l’occasione, ed che ha voluto dipingersi la mano di due colori diversi, perché aveva due persone da lasciare andare…

improntiamo

Ed è proprio in questi istanti che ci lasciamo prendere dal “giochino” di IMPRONTIAMO E INSIEME TRASFORMIAMO, abbiamo dato spazio alla parte fanciullesca che è dentro di noi, il colore e l’irregolarità delle impronte, hanno rubato lo spazio al “grigiore” delle regole e alle forme regolari e definite a cui noi adulti siamo ormai abituati.

impronta-presidente

impronta-adulto

Ed infine, eccole qui le 108 impronte di mani di bambini e adulti differenti che come foglie cadenti animano questa tela.

improntiamo-in-foglie

Una giornata bella e soleggiata di una domenica d’autunno è così terminata. Ahimé, la vernice è ancora fresca e l’umidità del crepuscolo non riesce ad asciugarla.

Distendo allora il telo dentro la macchina. Mio marito alla guida e i bambini dietro con il divieto assoluto di toccare le impronte.

Io mi armo di buona volontà e abituata alle lunghe passeggiate fra la natura, mi incammino verso casa. Lassù in cielo, la luna piena mi veglia, velata da una leggera foschia; mi immagino folletti e fate danzare insieme, onorando la vita e la nostra meravigliosa natura.

ostiglia-a-quinto-di-treviso

di Nunzia Bruno e Luca Spadotto 

Unisciti a noi!

P.S. Se avete piacere di avere pubblicati i vostri lavoretti realizzati con le impronte, vi invito ad inviarmi le Vostre segnalazioni al seguente indirizzo mail: nunzia.bruno@handinasteppy.it o per mezzo dei miei SOCIAL… sarei lieta di condividere con voi il mio mondo in trasformazione.

Tanti suggerimenti per Lavoretti Creativi sulla mia pagina Impronte in Trasformazione

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Lascia un tuo Commento...

Lascia un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.