Il Vuoto è Pieno di Energia fatta di Onde

Condividi su:

Vi siete mai chiesti cosa c’è nello spazio vuoto?

Puramente energia, il motore di ogni cosa…

Di certo sono dei concetti astratti per coloro che vivono di sola materia. Viene confermato dai cosiddetti “eminenti scienziati” che affermano come non esistano spazi vuoti, ma solamente dei “pieni di energia”, non visibile ad occhio nudo, sono reali tanto quanto la materia fisica, vengono identificati come onde.

Le Onde Gravitazionali sono definite “una distorsione ed increspatura nel tessuto dello spazio-tempo”: una Energia ancestrale la cui esistenza è stata recentemente confermata da prove sperimentali, ben un secolo dopo la formulazione teorica da parte di Einstein.

Queste Onde Gravitazionali fanno vibrare lo spazio – che si pensava fosse vuoto, ma che invece è infarcita della cosiddetta Materia Oscura – proprio come un terremoto fa vibrare la massa della Terra.

“È un po’ come sentire un gigantesco botto
avvenuto nello spazio profondo miliardi di anni fa.”

Per approfondire ho trovato completo QUESTO ARTICOLO.

Ti prego, non chiudere questo articolo, resta con me ancora un poco … lo so, stiamo parlando dell’indigesta scienza Astrofisica, ma la parte interessante è legata alla conferma che un fenomeno – finora solamente ipotizzato e mai riscontrato – sia stato corroborato dalla sua OSSERVAZIONE (…per confonderci ancora tiriamo in ballo anche la Fisica Quantistica!!) per mezzo di nuovi strumenti e tecnologie.


Vi propongo questo passaggio, – tratto da un libro che sto leggendo – che racconta l’incredibile viaggio di alcune di queste Onde Gravitazionali che arrivano da un passato veramente remoto.

Da “Astrofisica per chi va di fretta” di deGrasse Tyson

“Le prime onde gravitazionali sono stare generate dalla collisione tra due buchi neri in una galassia distante 1,3 miliardi di anni luce da noi, in un’epoca in cui la Terra brulicava solo di organismi unicellulari.



Mentre l’increspatura si propagava in tutte le direzioni nell’Universo, sulla Terra, nei successivi 800 milioni di anni, si evolvevano forme di vita complesse, inclusi fiori, dinosauri e creature volanti, così come una branca di vertebrati chiamati mammiferi.
Tra questi mammiferi, una sotto-branca ha sviluppato lobi frontali e una forma di pensiero complesso (…) che ha permesso la nascita del linguaggio. Questo Homo Sapiens ha poi inventato l’agricoltura, la civiltà, la filosofia, l’arte e infine le scienze.
E tutto ciò solo negli ultimi diecimila anni!

Recentemente, nel ventesimo secolo (1916), uno degli scienziati di questa branca (Albert Einstein) ha tirato fuori dalla sua mente (canalizzando?) la relatività generale e ha previsto l’esistenza di queste Onde Gravitazionali.

Esattamente 100 anni più tardi, nel 2016 (per gli amanti della cabala e dei misteri), la tecnologia in grado di osservare queste onde ha finalmente colmato la distanza con la predizione, proprio qualche giorno prima che le Onde Gravitazionali, in viaggio da 1,3 miliardi di anni, spazzassero la Terra e fossero rivelate.



Diverse (ma simili) varianti di Onde

Stiamo in fondo trattando sempre di Onde, le stesse che vibrano dentro ed attraverso di noi, prodotte dal nostro cervello: le onde cerebrali (di origine elettromagneta).

Nella tecnica del Theta Healing® , vengono utilizzate nello specifico le onde cerebrali Theta; uno stato di semi-veglia della mente che per mezzo della Energia Creatrice, serve per co-creare e portare benessere a sè stessi e agli altri.

Questo onde portano delle informazioni mirate e ben precise (un po’ come fanno le onde radio), sono accessibili a tutte le persone e sono utili per risolvere le nostre problematiche e guarire noi stessi, gli altri e anche il pianeta.



Proprio come lo scienziato in camice bianco che ha sancito l’esistenza delle Onde Gravitazionali, il Thetahealer OSSERVA e TESTIMONIA (quindi conferma) la guarigione che viene fatta dal Creatore di Tutto Ciò che È: quell’Energia Creatrice di cui siamo parte.

“L’intento della coscienza che osserva è fondamentale.
In pratica, è l’intenzione dell’OSSERVATORE – sia essa conscia o inconscia – che converte la MATERIA dalla sua forma particellare a quella ondulatoria e viceversa, influenzando in questo modo
il processo di GUARIGIONE.
La FISICA QUANTISTICA in effetti ha verificato che la realtà cambia quando viene osservata.”

Una ulteriore conferma per l’efficacia della tecnica del Theta Healing® : le stesse regole che valgono per l’intero Universo (ora più che mai confermate dalle ultime scoperte scientifiche), valgono anche per noi … e viceversa.

Come scriveva l’astronomo e divulgatore scientifico Carl Sagan:

Siamo fatti della stessa materia delle stelle

A presto

Impronte Incondizionate di Nunzia Bruno
Insegnante certificata Thetahealing ®
Autrice di libri per bambini delle Magiche Impronte
Insegnante Yoga Bambini
Operatore Self Energy Control
Tel. +39 342 3662449
E-mail: nunzia.bruno@handinasteppy.it

Seguitemi sulla pagina apposita di FB. https://www.facebook.com/ImpronteIncondizionate/ 

di Nunzia Bruno e Luca Spadotto.

Unisciti a noi!

P.S. Se avete piacere di avere pubblicati i vostri lavoretti realizzati con le impronte, vi invito ad inviarmi le Vostre segnalazioni al seguente indirizzo mail: nunzia.bruno@handinasteppy.it o per mezzo dei miei SOCIAL… sarei lieta di condividere con voi il mio mondo in trasformazione.

Tanti suggerimenti per Lavoretti Creativi sulla mia pagina Impronte in Trasformazione

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Lascia un tuo Commento...

Lascia un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.