Fiori per la mamma

Condividi su:

Fiori per mamma in occasione della sua festa, un lavoretto bambini fatto con mani,  impronte in trasformazione del piccolo Vincenzo!

lavoretti per festa della mamma

Ormai prossima è la festa della mamma, nei vari istituti scolastici, i lavoretti destinati alla donna che ci ha messo al mondo, sono ormai avviati…

Che sarebbe bello se anche i papà dedicassero del tempo ai propri figli per realizzare qualcosa per la loro mamma.

In questo lavoretto ci ha pensato una mamma di nome Adriana, a far divertire il proprio bambino di nome Vincenzo, con del colore che si trasforma come per magia!

Fiori per la mamma …

Secondo voi… voi papà, è complicato da realizzare? Vi spieghiamo come si fa!!!

fiori per mamma

Occorrente:

  • Un foglio di carta da album
  • Colore a tempera per dita

Procediamo…

Fate tracciare due line verde al vostro bambino servendovi di un pennello o se no, con il dito sporco di colore verde… certamente se volete uno stelo più spesso, potete predisporre voi, con il vostro “ditone” colorato, a tracciarlo sul foglio, proprio così come mostra Vincenzo…

Nel frattempo, vi consiglio di munirvi di un grosso pennello per spennellare di verde la mano del vostro bambino/a.

Splash Splah … delle belle foglioline alle estremità degli steli!

Per poi ancora, le manine diventano colorate di tonalità differenti al verde, magari il colore lo facciamo scegliere al bambino/a…

E come per magia, il tutto prende una forma completa e piacevole…

Su dai… si può fare, no?

Cosa pensi, mamma Adriana, avrò spiegato bene?

Grazie!

Un grazie per la tua testimonianza Adriana e complimenti ancora, per come riesci a divertirti e far divertire il tuo bambino.

Mi piace accompagnare i vostri lavoretti con una poesia o filastrocca ed ho scelto questa, trovata sul web, a proposito delle festa della mamma:

ALLA MIA MAMMA

“Ti conosco da sempre,
da quand’ero piccino
chiuso dentro al tuo pancino.

Quando al buio ascoltavo per ore
ogni battito del tuo cuore;
ed al Signore chiedevo che
fossi proprio quella giusta per me.

Poi un bel giorno,
son venuto al mondo
ed ho incontrato il tuo sguardo profondo.

Due occhi grandi pieni d’amore
mentre piangevi e mi stringevi al cuore.

Ora che grande son diventato,
ti ringrazio per quello che mi hai dato,
per il tuo amore e la gioia infinita
quando hai deciso di donarmi la vita!”

di Nunzia Bruno e Luca Spadotto.

Unisciti a noi!

P.S. Se avete piacere di avere pubblicati i vostri lavoretti realizzati con le impronte, vi invito ad inviarmi le Vostre segnalazioni al seguente indirizzo mail: nunzia.bruno@handinasteppy.it o per mezzo dei miei SOCIAL… sarei lieta di condividere con voi il mio mondo in trasformazione.

Tanti suggerimenti per Lavoretti Creativi sulla mia pagina Impronte in Trasformazione

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Lascia un tuo Commento...

Lascia un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.