Extraterrestri in Arrivo! Lavoretti bambini

Condividi su:

Bambini: sono arrivati gli Extraterrestri!

Nei fumetti della nostra infanzia venivano rappresentati come bassi Omini Verdi, con un Testone spropositato, Occhioni grossi e piccole Antenne. Si chiamavano Marziani e naturalmente … arrivavano proprio da Marte.

Il mio piccolo Santiago, da buon maschietto, è attratto da razzi, astronavi, missili e supereroi.

Da tempo mi chiedeva di realizzare un Lavoretto “Spaziale”, e così, in un afoso pomeriggio di questa estate, ci siamo messi a sperimentare, trasformando la nostra fantasia in … Fantascienza e fare materializzare tanti buffi piccoli extraterrestri.

extraterrestri-in-arrivo-lavoretti-bambini-con-le-impronte

Gli Extraterrestri vengono già rappresentati in mille modi diversi, ma possiamo comunque liberare la creatività dei bambini e fargli fantasticare l’incontro ravvicinato (del terzo tipo…) con uno di loro.

Con Santiago abbiamo quindi fatto un rapido inventario del materiale che avevamo a disposizione in casa e disposto su un tavolo quello che ci poteva tornare utile. Considerate che il Lavoretto lo ha svolto quasi in perfetta autonomia.

Per realizzare questi Extraterrestri, con la loro Astronave, prevedete quindi di dover (più o meno…) utilizzare:

  • Cartoncino Nero formato A4
  • Cartoncino Bianco formato A4
  • Cartoncino Avorio formato A4
  • Ritagli di Cartoncino Giallino
  • Pennarelli di vari colori
  • Colore a tempera atossico di colore verde
  • Colla Vinavil
  • Glitter dorato
  • Spiedino di legno (o Pennellino a punta fine)
  • Forbice
  1. Sulla parte superiore del Cartoncino bianco, fate imprimere al bambino l’Impronta della mano, che avrete precedentemente spennellato con il colore a tempera verde. Si trasformerà magicamente nel nostro Extraterrestre a 5 Teste! (P.S. Trovandosi con la Manina ancora attaccata al foglio, Santiago lo ha fatto volare per la stanza proprio come fosse una Astronave Spaziale…).
  1. Con una matita lo aiutiamo a tracciare, intorno all’Impronta, un semicerchio, che diventerò la capsula della sua Astronave. Lasciamo asciugare per bene.

extraterrestri-in-arrivo-lavoretti-bambini-con-le-impronte-imprimiamo-il-marziano

  1. Sulla parte inferiore del Cartoncino Bianco, facciamo tracciare alcuni piccoli cerchietti, che diventeranno gli Occhioni di questo Omino Verde.
  2. Il bambino li può quindi colorare a suo piacimento (N.B. Santiago li ha colorati per metà e poi sotto ha successivamente disegnato un punto tondo a rappresentare l’Occhione), prima di ritagliarli e metterli da parte.

extraterrestri-in-arrivo-lavoretti-bambini-con-le-impronte-gli-occhietti-del-marziano

  1. Appoggiate il Cartoncino Avorio sotto quello Bianco e fate disegnare a matita il corpo dell’Astronave, delle stesse dimensioni della capsula tracciata precedentemente.
  2. Fate ritagliare i contorni del corpo dell’Astronave.

extraterrestri-in-arrivo-lavoretti-bambini-con-le-impronte-costruiamo-lastronave

  1. In un ritaglio di Cartoncino Giallino, fate disegnare alcuni cerchi, un po’ più grandi di quelli creati per gli Occhioni.
  2. Fateli ritagliare e incollare sul corpo dell’Astronave e colorare quindi con un Pennarello Giallo, per farli diventare i fanali (o luci di posizione).

extraterrestri-in-arrivo-lavoretti-bambini-con-le-impronte-i-fanali-dellastronave

  1. Riprendete l’Extraterrestre, che nel frattempo si sarà “asciugato”, e fate mettere un filo di Colla Vinavil sui polpastrelli dell’Impronta per incollare gli Occhioni del simpatico E.T.
  2. Con uno spiedino di legno (o un pennellino a punta fine), fate spuntare delle piccole Antenne (con la tempera verde) sopra ognuna delle 5 Teste del suo amico Marziano.
  3. Con un Pennarello Nero, infine fate completare le palline degli Occhioni, le sopracciglia e le boccucce sorridenti.

extraterrestri-in-arrivo-lavoretti-bambini-con-le-impronte-diamo-vita-al-marziano

  1. Non appena tutto è asciutto, fate ritagliare i contorni della capsula dell’Astronave.
  2. Fate quindi aderire ed incollare la parte inferiore (già ritagliata al punto 6) con quella superiore dell’Astronave stessa, direttamente sul Cartoncino Nero, che rappresenta il nostro Spazio infinito e sconfinato.

extraterrestri-in-arrivo-lavoretti-bambini-con-le-impronte-assembliamo-lastronave

  1. Fate “schizzare” alcune gocce in maniera astratta di Colla Vinavil per riempire l’Universo di Stelle o Pianeti sconosciuti.
  2. Fate spargere il Glitter Dorato sopra questi delicati schizzi di colla per accenderli di Polvere di Stelle.

extraterrestri-in-arrivo-lavoretti-bambini-con-le-impronte-accendiamo-le-stelle

Mi diverte vedere Santiago felice, con il suo amico Extraterrestre, a fantasticare un viaggio su una Astronave Spaziale oltre i confini della Via Lattea…

… chissà se questi Bambini potranno, in un futuro prossimo, realizzare la visione di Kubrik di “un’Odissea nello Spazio” o sbarcare su Marte o fare amicizia con Alieni con le orecchie a punta o conoscere un replicante che con aria stanca gli dirà: “Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi…

extraterrestri-in-arrivo-lavoretti-bambini-con-le-impronte-accendiamo-le-stelle

di Nunzia Bruno e Luca Spadotto.

Unisciti a noi!

P.S. Se avete piacere di avere pubblicati i vostri lavoretti realizzati con le impronte, vi invito ad inviarmi le Vostre segnalazioni al seguente indirizzo mail: nunzia.bruno@handinasteppy.it o per mezzo dei miei SOCIAL… sarei lieta di condividere con voi il mio mondo in trasformazione.

Tanti suggerimenti per Lavoretti Creativi sulla mia pagina Impronte in Trasformazione

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Lascia un tuo Commento...

Lascia un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.